Che si voglia fare una stima del valore dell’immobile per vendere, acquistare o semplicemente per curiosità, tieni presente che entrano in gioco diversi fattori. Sono, infatti, molti gli elementi da mettere sui piatti della bilancia per eseguire una valutazione corretta che si avvicini il più possibile alla realtà. Quali sono i principali che possono aiutarti a raggiungere il tuo scopo.

La posizione

La posizione è uno dei fattori che maggiormente influisce sul valore delle abitazioni. In linea di massima, si può affermare che le zone centrali hanno naturalmente dei valori più elevati rispetto invece alle zone periferiche. Tuttavia, anche in periferia le abitazioni possono costare molto grazie a fattori come la vicinanza con i mezzi di trasporto, negozi, farmacie, supermercati, scuole e via dicendo. Il perché è presto detto: anche se si è in periferia, la qualità della vita diventa così molto alta. Richiedi anche una valutazione professionale a Borsino immobiliare Bologna.

Le dimensioni

In linea di massima, dovresti sapere fin da subito che il prezzo delle abitazioni si calcola in base alle dimensioni. La metratura è quindi un valore fondamentale quando vuoi fare una stima immobiliare per curiosità oppure per vendere. Le case si vendono a un tot al metro quadro perciò controlla subito la superficie calpestabile.

Le manutenzioni e ristrutturazioni

Per mantenere il valore dell’immobile nel corso del tempo, è necessario svolgere opere di manutenzione oppure vere e proprie ristrutturazioni. Tutti i lavori che hanno fatto svolgere nel corso del tempo diventano quindi fondamentali non solo per mantenere la casa vivibile, ma anche per mantenere alto il suo valore nel corso del tempo. Infatti, se non svolgi valide operazioni di manutenzione, l’investimento iniziale fatto per acquistare la proprietà, va perso.

Le pertinenze

Elementi come giardini, cantine e garage sono in grado di aumentare il valore del tuo immobile sul mercato. Sono definiti in gergo come pertinenze e si possono controllare andato al catasto dove richiedere una visura catastale. È quello che vuole nel momento in cui ci sono dei dubbi in merito alle pertinenze e non si conoscono i precisi confini tra parti comuni e di proprietà.

Di Grey